Resta in contatto

News

Parma, la gioia di D’Aversa: “Grande gara”

Il tecnico gongola dopo il 2-1 al Torino:  “Non era facile, ma abbiamo fatto un’ottima partita contro una squadra forte fisicamente e con grande qualità”

E’ un Roberto D’Aversa raggiante per il 2-1 ma che tiene alta la tensione e rimprovera ai suoi qualche opportunità sprecata sottoporta.

SQUADRA BRAVA – “Se devo trovare un difetto è il non aver concretizzato la mole di occasioni create, ma più che per demeriti del Torino la squadra è stata brava contro un avversario bravo ad aggredirti in avanti ma che ha più difficoltà a coprire lo spazio alle proprie spalle; dunque siamo stati molto bravi nella prima mezzora a costruirci le nostre occasioni con il primo fraseggio, sfruttando le capacità di giocatori come Gervinho e Biabiany. Il gol di Inglese arriva da una costruzione di gioco dal basso, di ottima qualità. L’unico rammarico è stato con tante occasioni create riaprire la partita da un gol su fallo laterale alla fine del primo tempo, ma torniamo a casa soddisfatti per aver vinto in uno stadio non facile, in un momento in cui il Torino era in una ottima condizione psico-fisica”.

SOCIETA’ IMPECCABILE –La nostra fortuna è che chi arriva qui, non solo quelli che sono al Parma da tanto tempo, ha un senso d’appartenenza trasmesso dalla società e da uno come Lucarelli. La bravura del club sta nello scegliere prima dei calciatori le persone, che è la cosa più importante per raggiungere qualunque obiettivo; non dobbiamo sentirci appagati e vivere questo sogno, la strada è ancora lunga, dobbiamo continuare a lavorare”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News