Resta in contatto

Pagelle

Parma-Chievo le pagelle di ForzaParma.it

Finisce in pareggio una sfida che il Parma avrebbe meritato di vincere. Con l’uomo in più per 22′, i crociati non sfondano ma conquistano un punto che muove la classifica

Sepe 5,5 – Regala un grandissimo brivido ai tifosi del Parma sull’ultimo disimpegno, quando fa carambolare un pallone sul piede di Stepinski rischiando prima di prenderla con le mani dopo. Sulle uscite indeciso cronico.

Iacoponi 6 – Gara di sostanza, senza strafare. Rimane bloccato e si sgancia poco. Tiene da centrale quando il Chievo sparisce dal campo.

Bruno Alves 7 – Punizione alla … Cristiano Ronaldo. Baluardo difensivo, stacca, anticipa, protesta e tira su i suoi. Fa calciare Pellissier sull’azione del gol di Stepinski, ma calcia una bomba che vale il prezzo del biglietto.

72′ Gazzola 6 – Tra i subentrati è l’unico che non ha verve. Però serra i ranghi e dà presenza.

Bastoni 6,5 – Sale in tempo sull’azione del gol di Stepinski, tenuto in gioco da Iacoponi quasi in maniera involontaria. Ma è bravo quando anticipa, stacca e marca.

Gagliolo 6 – Un po’ egoista quando non lascia l’ultima palla a Barillà, ma non gioca una brutta gara. Tiene bene e si rivela roccioso. Se avesse un po’ di tigna in meno e un pizzico di tecnica…

Rigoni 5,5 – Gioca condizionato dal giallo al 7′, quando entra a forbice su un avversario. Prova a dare la palla giusta a Inglese nel primo tempo, calcia su Sorrentino nel secondo. Fa il suo finon a quando ne ha.

Scozzarella 6 – Regista pulito, gioca anche sporco e calcia gli angoli che è una bellezza. Non tutti, ci mancherebbe, ma diventa l’uomo in più quando c’è tanto traffico.

Barillà 5,5 – Confusa la partita di Nino, ma efficace per tamponare i dirimpettai che non hanno causato grossi danni. Qualche palla giocata in maniera poco lucida, ma corre fino al 90′, più recupero.

Biabiany 5 – Spreca il contropiede nel primo tempo, va in difficoltà nel secondo perché D’Aversa gli chiede grande impegno e molta corsa.

57′ Siligardi 6,5 – Dà brio alla manovra, aria con i cambi gioco e crea qualche occasione con il suo galleggiare tra le linee. Peccato che abbia in tutti i tentativi la palla sul destro. Se sta bene può dare moltissimo.

Inglese 6 – Da solo tiene in piedi un attacco che dipende da lui. Ha pochissime palle giocabili, l’ultima la stampa sul palo. Resta temibile, lavora di fisico e di qualità.

Di Gaudio 5,5 – Si esaurisce presto la spinta. Fa ammonire De Paoli, si guadagna la punizione dala quale scaturisce l’1-1, ma poi esce senza senza farsi notare.

66′ Sprocati 6,5 – Entra bene, si mette a sinistra e galleggia. Fa espellere De Paoli, crea scompiglio. Il Parma ha trovato un giocatore su cui puntare.

D’Aversa 6 – Rimette in piedi la gara, spinge ma non trova il gol. Peccato, di osare osa, ma sbatte contro Sorrentino e un Chievo formato … Di Carlo.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PARMA su Sì!Happy

Altro da Pagelle