Resta in contatto

News

Apolloni: “Il Parma si difende bene”

L’ex difensore e poi allenatore dei ducali è intervenuto ai microfoni di Radiosei nella settimana che conduce alla trasferta in casa della Lazio

Luigi Apolloni è nato a Frascati non lontano da Roma ma ha legato le pagine più importanti della sua carriera alla piazza di Parma, in cui è stato prima come difensore e più di recente da allenatore. Nel corso dell’intervista rilasciata a Radiosei, nella settimana che conduce a Lazio-Parma, parte proprio ricordando i tempi d’oro di Nevio Scala. “Quegli anni ho potuto giocare e affrontare calciatori importantissimi. Da Van Basten a Maradona, passando per Veron, Crespo, Chiesa. Un altro difficilissimo da marcare era CarecaParma e Lazio hanno avuto grosse difficoltà dopo l’era Tanzi e Cragnotti. Ora però si sono rialzate, rappresentano la città”.

PARMA. “E’ una squadra solida, ben organizzata difensivamente. D’Aversa è stato bravo a valorizzare il materiale messo a disposizione dal ds Faggiano, che a sua volta ha cercato sul mercato i giocatori giusti per la filosofia di gioco. La velocità di Gervinho è l’arma più pericolosa davanti. Catenaccio? Non è dispregiativo, anzi. È un modo di giocare come altri. Saper fare una buona fase difensiva non è affatto banale oggi e D’Aversa è stato bravo in questo. Inglese, Siligardi e lo stesso Gervinho sono giocatori che si sacrificano molto”.

LA LAZIO. “Ha fatto bene a dare fiducia ad Inzaghi anche dopo un inizio difficile, e a saper gestire la permanenza di Milinkovic dopo le tante offerte arrivate in estate”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Grande 🙌

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PARMA su Sì!Happy

Altro da News