Resta in contatto

News

Ora la salvezza, poi i giovani

Prima dovrà arrivare la certezza della permanenza in serie A, dopo però è giusto iniziare a costruire il Parma del futuro

Prima dovrà arrivare la salvezza, dopo però è giusto pensare al futuro e costruire il Parma della prossima stagione. Perchè, come sostiene la Gazzetta di Parma, raggiunta e quasi mantenuta la serie A, ora bisogna dare continuità al progetto.

OBIETTIVI. Che vive di obiettivi: il primo resta sempre la salvezza magari attraverso il ringiovanimento della rosa. Pur mantenendo quell’asse centrale d’esperienza a dar manforte alla linea verde.

SOGNO. Il sogno di mercato si chiama Roberto Inglese. Trattenerlo a Parma non sarà facile ma il ds Faggiano ha avuto il mandato di provarci.

LE CERTEZZE. In molti sperano di poter rivedere sul campo la coppia IngleseGervinho. L’ivoriano ha ancora due anni di contratto e salvo offerte irrinunciabili rimarrà la stella crociata. Assieme a Bruno Alves, che ha rinnovato fino al 2020, in difesa e Kucka a centrocampo.

GIOVANI. Visti i buoni rapporti tra Parma e Inter si tenterà fino all’ultimo di prolungare la permanenza in Emilia di Bastoni, più difficile, e Dimarco almeno per un altro anno. Altri due giocatori sotto esame sono Sierralta, frenato spesso dagli infortuni, che dovrebbe tornare all’Udinese e Schiappacasse, in prestito dall’Atletico Madrid e desideroso di mostrare le proprie qualità. Poi Diakhate, Machin e Sprocati, già di proprietà, dovranno essere valutati attentamente nei prossimi mesi per capire se potranno far parte del nuovo Parma o crescere altrove in prestito.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

3 punti in 11 gare ce la possono fare anche i giovani a farli!!! 😎

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PARMA su Sì!Happy

Altro da News