Resta in contatto

Calciomercato

Dimarco e Bastoni al Cagliari, stretta finale

In dirittura d’arrivo l’operazione che porterà Barella all’Inter che in cambio dovrebbe mandare in Sardegna i due difensori dell’Under 21

Federico Dimarco a titolo definitivo (accompagnato da una sostanziosa plusvalenza), Alessandro Bastoni in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Come riporta Tuttosport, dovrebbe essere questa la formula del trasferimento al Cagliari dei due giovani difensori dell’Under 21, quest’anno al Parma, in cambio di Nicolò Barella ormai promesso sposo dell’Inter. L’unica concorrente in lizza, il Milan, si è cautelata prendendo Krunic dall’Empoli e così, forte della chiara volontà del giocatore, la fumata bianca non dovrebbe tardare ad arrivare. In ballo ci sono anche Eder ed Esposito, entrambi in prestito, ma restano da limare ancora alcuni dettagli.

PLUSVALENZA. A proposito di plusvalenze da sistemare entro il 30 di giugno molto importante è quella relativa a Dimarco: il terzino sinistro è a bilancio per 4 milioni ma dopo la stagione a Parma la sua valutazione è raddoppiata. Diverso il discorso di Bastoni la cui elevata quotazione non consente una partenza definitiva ma solo in prestito anche perchè i nerazzurri intendono mantenere il controllo sul prodotto scuola Atalanta.

10 Commenti

10
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Anna Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

DiMarco no bastoni si

Commento da Facebook

Se il faggio li ha mollato un motivo c’è

Commento da Facebook

Si li avrei tenuti ma decide l’Inter a prescindere.

Commento da Facebook

No

Commento da Facebook

Bastoni è ovviamente da tenere subito 💛💙

Commento da Facebook

No

Commento da Facebook

Per un’attimo ho creduto che avessimo preso barella

Commento da Facebook

Sinceramente fossi stato in loro calcisticamente sarei voluto rimanere…come zona di vita magari la Sardegna è migliore sicuramente… Ma andare al Cagliari nn è che sia poi un salto di qualità…anzi

Anna
Ospite
Anna

Il Cagliari ha una tifoseria numerica che il Parma nemmeno se la sogna, è la squadra di un’itera isola, non di una città piccola come Parma, dal punto di vista storico, nulla da paragonare con il Parma, squadra sali scendi

Commento da Facebook

Ma certo che si… Pero va nene cosi….dobbiamo allistire una bouna squadra

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PARMA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato